Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001.
Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.


mercoledì 28 agosto 2013

Panificio Micheletto: bontà italiana


ll Panificio Micheletto è un'Azienda leader nel settore della panificazione che associa alla tradizione del buon pane fatto con sapienza artigiana l'utilizzo delle tecnologie più all'avanguardia atte a garantire standard qualitativi alti ed il raggiungimento di una vasta fetta di mercato.


Ormai nel terzo millenio la sfida per le piccole Aziende è quella di offrire un prodotto competitivo sul mercato che sia buono, a prezzi accessibili e di qualità.

Quest'Azienda ha investito in tal senso rinnovandosi sempre nel rispetto della tradizione e della bontà del prodotto in primis.
Dopo aver visitato il loro sito, peraltro di facile ed immediata fruizione, si nota che ci sono tre diverse linee di prodotti:


LINEA RETAIL SUPERMERCATI che comprende i seguenti prodotti: panini morbidi, pane americano, pane per bruschette, tostati, pane per tramezzini, specialità regionali.

LINEA HORECA RISTORAZIONE che comprende i seguenti prodotti: panini morbidi, hamburger ed hot dog, pane a fette, pane per tramezzini, specialità regionali.

LINEA BIO che comprende i seguenti prodotti: pane a fette.

L'Azienda mi ha gentilmente inviato una piccola campionatura dei suoi prodotti:
 LINEA HORECA: Hamburgerotto 
  
LINEA RETAIL: Pane per bruschette BRUSCAIOLE 



 Stasera per cena ho dato sfogo alla fantasia utilizzando il pane per bruschette BRUSCAIOLE.

Ho realizzato due tipologie di bruschette: tradizionali al pomodoro con capperi e altre dal gusto più deciso con wrustel e formaggio.
Per la prima ho adoperato come base dello stracchino e per le seconde della maionese.
Guardiamole nel dettaglio.

Ingredienti 
 

Preparazione bruschette

Lascio aperta  la bustina per 5 minuti nel frattempo lascio riscladare la piastra. Adagio le bruschette per 3 minuti circa per ciascun lato.



 




Bruschetta stracchino, pomodori, capperi ed olive nere


 Bruschette wrustel, formaggio e maionese
Stesso procedimento solo che dopo aver "allestito" le bruschette le ho passate in microonde per 1 minuto circa ed il gioco è fatto!

















Cari lettori penso che le immagini parlino da sole!
Posso solo aggiungere che il prodotto è friabile, con un sapore naturale e per niente "alcolico". E' decisamente tra i migliori che io abbia mai assaggiato.
Presto seguirà review dell'hamburgerotto....non vedo l'ora.
Nel frattempo, date un'occhiata al  sito che merita davvero!