Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001.
Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.


domenica 28 luglio 2013

Ricette sfiziose con Piadina Loriana

Tempo di vacanze e partenze!

Pertanto, il frigorifero va svuotato utilizzando tutto il suo contenuto per ricette il più possibili pratiche, veloci e soprattutto sfiziose.

Grazie alla Piadina Loriana sono riuscita ad abbinare allo svuotamento del frigo con risparmio di parecchi euro la realizzazione di ricettine estive e senza troppe pretese.
 


La piadina di suo è un  alimento genuino, sano, versatile e soprattutto buono.

La piadina Loriana in particolare è fatta con la tipica ricetta romagnola....è priva di conservanti e coloranti ed il confezionamento in atmosfera protettiva ne assicura la fragranza e la freschezza garantendone la conservazione per almeno 4 mesi.

Un dato su tutti:le piadine Loriana sono state elette da 12.000 consumatori "prodotto dell'anno 2011"

Loriana ci presenta diverse linee per soddisfare anche i palati più indecisi....
L'azienda mi ha inviato le seguenti piadine a scopo valutativo:

Piadapizza, la piadina arrotolabile classica, la sfogliatissima all'olio extravergine d'oliva e la sfogliatissima classica. 



Ho utilizzato una piastra antiaderente e ho fatto riscaldare ciascun lato della piadina per 1 minuto in modo da non far diventare eccessivamente croccante la piadina.


Ho precedentemente cotto in padella fettine di petto di pollo aromatizzandolo con un preparato per Kebab di Cannamela ed infine tagliandolo a tocchetti.



Ho aggiunto le fettine Inalpi e del pomodoro, mandato il tutto per un paio di minuti in forno a microonde per far fondere la sottiletta ed inpiattato  aggiungendovi maionese.
Davvero tutto delizioso!

 









Come vi scrivevo largo alle idee ed alle verdure di stagione!
Dopo una cottura da ambo i lati, questa piadina dal gusto classico meritava di essere maritata con qualcosa di sfizioso e quindi.....imbottitura fatta con peperoncini verdi al pomodoro e pezzetti di pollo preparati come vi ho descritto in precedenza!

Questa volta nessun passaggio in microonde ma direttamente piegatura "a portafoglio" e impiattamento!
Per la serie minimo sforzo ma massimo risultato!

 

...







Dopo una cottura da ambo i lati, ho imbottito questa piadina con ricottina e carciofini sott'olio.

Abbiamo poi aggiunto maionese per rendere il tutto più morbido e più calorico :).

Infine, piegatura "a portafoglio" e impiattamento!