Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N°62 del 07/03/2001.
Rare immagini sono tratte da internet, ma se il loro uso violasse diritti d'autore, lo si comunichi all'autore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.
L'autore dichiara di non essere responsabile dei commenti lasciati nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze, il cui contenuto fosse ritenuto non idoneo alla pubblicazione verranno insindacabilmente rimossi.


giovedì 21 marzo 2013

Ciò che non deve mai mancare in frigo: InAlpi

Io mamma lavoratrice faccio costantemente i conti con la mancanza  di tempo e la stanchezza.
Ogni volta che faccio la spesa guardo oltre che al prezzo ed alla qualità del prodotto anche alla scadenza. Quando noto che i prodotti hanno una scadenza piuttosto lunga e una grande versatitilità ne faccio scorta. Cerco infatti prodotti che mi risolvano un pranzo od una cena con bontà ma anche e soprattutto in maniera sana ed equilibrata.
Nel mio frigo difatti non mancano mai i formaggini e le fettine.
Data questa premessa la mia collaborazione con inalpi è stata molto gradita in famiglia data l'ottima qualità  e l'enorme versatilità dei prodotti che mi sono stati inviati.

Vi mostro le foto della campionatura che l'azienda mi ha gentilmente inviato.




 Vediamo nel dettaglio.








Carne di maiale con scalogno, fagioli e Le fettine Emmental


Ingredienti per 4 persone:
1 scalogno
mezza cipolla
1 gambo di sedano
150 gr fagioli precedentemente bolliti
4 fettine di carne di maiale
olio evo q.b.
sale q.b.

Procedimento.
Dopo aver lavato e mondato lo scalogno saltate il tutto in padella fino a farli appassire.


 Aggiungete i fagioli precedentemente lessati e sale q.b.


 Lasciate cuocere per circa 5 minuti. Alzate la salsetta e nel condimento cuocete la carne. Impiattate e sulla carne appoggiate una fettina Emmental.



Inserite il tutto nel micronde per 30 secondi a 500 W.




Il risultato è davvero delizioso dal momento che Le fettine Emmental conferiscono al piatto quel non so che mentre cerchi di capire hai già finito tutto!